CHELICERATA

Il subphylum dei Chelicerati (Chelicerata Heymons, 1901) costituisce una delle maggiori suddivisioni del phylum Arthropoda.

Descrizione

Il corpo dei Chelicerata è suddiviso in due regioni:

  • un prosoma anteriore (o cefalotorace) composto da sette segmenti più un acron presegmentale
  • un opistosoma posteriore (o addome) composto da dodici segmenti più un telson postsegmentale.

Come negli altri artropodi viventi la bocca si trova tra il secondo e il terzo segmento (non contando l’acron). A differenza degli altri artropodi non posseggono antenne e le zampe si trovano nella prima regione del corpo. Le appendici dei diversi segmenti (non considerando l’acron) del prosoma sono le seguenti:

  1. Nessuna
  2. Nessuna
  3. Cheliceri
  4. Pedipalpi o zampe nei più primitivi
  5. Zampe
  6. Zampe
  7. Zampe
  8. Zampe

I cheliceri, che danno il nome al gruppo, sono appendici appuntite, specializzate per la nutrizione. Il secondo paio di appendici (pedipalpi) è adibito a funzioni diverse (prensile, sensoriale e copulatoria). I Chelicerata sono tradizionalmente suddivisi in tre classi:

Recenti studi filogenetici mettono in discussione la classe Merostomata, che sarebbe in realtà un raggruppamento parafiletico in cui andrebbero distinti Xiphosura e Eurypterida.

<<BACK

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...